Burraco, Scala Quaranta, Tressette
   Registrati: 412861    Visitatori: 9837843    Connessi: 00334    Tavoli: 00081

Vincere a scala 40: scartare carte alte o basse?

Come sicuramente sa chi ha almeno un po' di esperienza nella Scala 40, uno degli aspetti fondamentali per poter vincere una partita è quello degli scarti. Uno sbaglio nello scartare una carta, infatti, può pregiudicare una mano a scala 40 che si riteneva già vinta, o aggravare una situazione già di per sé non buona.

Otre ai consigli forniti nell'articolo su come vincere con gli scarti, vogliamo in questa sede aggiungere qualche considerazione che possa essere utile al neofita che voglia imparare a vincere a scala 40 online così come al giocatore più smaliziato che voglia affinare la sua strategia di gioco.
Generalmente, il giocatore scarta le carte che non gli servono – facendo ben attenzione sempre a non scartare quelle che possano risultare utili all'avversario. Certo, nessuno di noi ha la palla di vetro per conoscere le carte che ha in mano l'altro giocatore, ma tenere a mente i seguenti punti può aiutare.

A scala 40 non conviene, almeno nelle fasi iniziali di gioco, scartare carte dall’alto valore; non tanto perché altrimenti risulta difficile raggiungere i 40 punti necessari da regolamento per calare, ma piuttosto perché gli avversari, vedendoci scartare sempre carte alte, capiranno il nostro gioco e si terranno in mano le loro, sfruttando i nostri scarti per formare tris, quartetti o scale.

Come sottolineato nell’approfondimento strategico sull’importanza delle carte centrali, per vincere a scala 40 conviene tenersi in mano, nelle fasi iniziali di gioco, i 6, i 7 e gli 8: il 7 è la carta che più ha probabilità di legarsi con altre, ma lo stesso discorso vale – sebbene in misura minore – per i 6 e gli 8; non è saggio, giocando a scala 40, chiudersi delle buone vie per formare combinazioni o sequenze che possono far vincere il gioco.

Le carte alte vanno invece scartate quando si gioca “in difesa”, cioè quando è chiaro che la mano non si può vincere, per cui ci si concentra nel rimanere con meno punti possibili in mano, prima che l’avversario chiuda. Oppure quando, verso la fine del gioco, si è certi che al nostro avversario servano: in questo modo, raccoglierà le carte alte che noi scartiamo, e se riusciremo a chiudere in fretta, rimarrà con più punti in mano, permettendoci di vincere la partita di scala 40 con soddisfazione.

Ad ogni modo, se si vuole vincere a scala 40, è saggio cercare – nei limiti del possibile – di variare i propri scarti: in questo modo sarà più difficile per l’avversario capire il nostro gioco e realizzare di cosa abbiamo bisogno.

Come regola generale, durante le prime fasi di gioco a scala 40, conviene sempre scartare una carta del valore di uno o due punti superiore (o inferiore), e di seme diverso, rispetto allo scarto dell’avversario; ad esempio, se l’altro giocatore scarta un 5 di fiori, potremmo scartare il 3 o 4 (oppure 5 o 6) di cuori, quadri o picche.
In genere, gli scarti iniziali di una mano indicano i giochi che all’avversario non servono, ma se davvero si vuole vincere al gioco, attenzione sempre ai trucchi e ai tranelli che si celano dietro una partita di scala 40!

Server di gioco

online Server online

 

Consulta il tuo profilo

Username

Password


Password dimenticata

 

La nostra community

burraco online giochi di carte online
bill71 piccolin...
tresette online tressette on line
Auroralo... Alcar
scala40 online scalaquaranta on line
SIMSONJA Annarell...

 

Invita un amico

Mittente

E-mail destinatario


 

Top Ten!

Scala 40
Pos Nickname
1 sarbel
2 flogeno
3 rz66
4 smilza
5 Tonia958
6 stefano1965
7 tigerjack
8 marcofanny
9 swann
10 trealbe

 

Hall of Fame

Nuova Eureka srl, Via Mario Rapisardi 42c, CAP 00137 Roma - P.Iva: 09680501005
Condizioni Generali di Utilizzo - Privacy